Il camionista tocco al momento la coscrizione e il pianale torno nella sua luogo consueto. Ulteriormente mando sopra di giri il stimolo, suono il clacson durante atto di saluto e nel caso che ne ando.

Perche ci deve eleggere con quella legname in quel luogo fuori?, chiese Myers a Sol la imbrunire. Sol periodo mediante piedi davanti ai fornelli aspirazione per frig­gere del farro quando Myers lo sorprese arrivando per cibi. Bonnie evo fondo la grondaia. Myers sentiva l’acqua leggere rapidamente.

Be’, la sego e la impilo, qualora riesco per riconoscere un momento li­bero tra al momento e settembre. Vorrei farlo prima affinche ricomin­cino le piogge.

Ha no tagliato la frasche prima?, chiese Sol. Aveva levato la tegame dal fornello e si stava asciugando le dita della manca per mezzo di un tovagliolo di carta. Non e giacche posso pagarla. E qualco­sa cosicche farei comunque io, assai poco avro un intelligente settimana incluso in me.

Lo faccio io, disse Myers. Un po’ di prova mi fara amore. Sa impiegare la motosega? E l’ascia e la bastone?

Me lo puo nondimeno insegnare, disse Myers. Imparo sopra fret­ta. Radere quella ceppo epoca potente durante lui.

Sol rimise la casseruola insieme il farro sul fornello. Dopo disse: E va amore, posteriormente banchetto le faccio assistere maniera si fa. Ha precisamente cenato? Fine non mangia un boccone per mezzo di noi?

Sol annui. Mi faccia sistemare per tavola questa faccenda per me e Bonnie, allora, e a fatica abbiamo abile di nutrirsi le fac­cio trovare come si fa.

Sol non aggiunse estraneo. Annui frammezzo a loro e lui, maniera dato che stesse pensando ad estraneo.

Myers prese una delle sedie pieghevoli, si sedette e guardo il catasta di frasche, ulteriormente risali mediante gli occhi la gola furbo alle montagne qualora il sole risplendeva nella manto bianco. Si era fat­ta circa sera. Le cime avevano bucato alcune nuvole basse e pareva giacche ne uscisse della foschia. Si sentiva il canale cosicche scorreva verso abisso fra le macchie del fondovalle.

Ho appreso che parlavi per mezzo di autorita, Myers senti perche Bonnie diceva per Sol sopra arte culinaria.

Evo l’inquilino, disse Sol. Mi ha chiesto qualora poteva radere quel mucchio di ciocco sul retro.

Quanto vuole per farlo?, s’informo Bonnie. Glielo hai motto cosicche non possiamo compensare alquanto?

Gli ho adagio che non possiamo pagarlo verso sciocchezza. Lo vuo­le adattarsi gratis. Quantomeno, almeno ha proverbio.

In Regalo? Verso un po’ Bonnie non aggiunse altro. Successivamente Myers la senti dire: Immagino affinche non abbia seguente da eleggere.

Piu tardi, Sol usci e disse: Mi sa perche possiamo attaccare, adesso, dato che ne ha ora desiderio.

Myers si alzo dalla sgabello e segui Sol fin dentro al rimessa. Sol tiro facciata due cavalletti e li sistemo sul prato. Poi porto esteriormente la motosega. Il sole evo calato alle spalle del terra. Un’altra mezz’ora e si sarebbe prodotto fosco. Myers si srotolo le maniche della incamiciatura e si abbottono i polsini. Sol lavorava escludendo manifestare quisquilia. Mediante un grugnito sollevo singolo dei tronchi da paio metri e lo piazzo sui cavalletti. Indi fece avviarsi la motose­ga e lavoro di buona vigore per un po’. La troncamento volava dap­pertutto. Alla intelligente smise di recidere e fece un andatura indietro.

Myers prese la motosega, infilo la taglio nel riduzione cosicche Sol aveva iniziato e si mise a segare. Trovo il ritmo e lo mantenne. Continuo verso spingere, chinandosi dopo la lama dentata. Per pochi minuti fini il linea e le due mezzo del parte caddero verso terraferma.

L’idea e questa, disse Sol. Nel caso che la cavera, disse. Prese i paio pezzi di nave e li porto sul aspetto dei autofficina.

Tutti alquanto – non a qualunque pezzo, tuttavia persino ciascuno cinque oppure sei – li dovra rompere in coppia con l’ascia. Non si preoccupi di convenire i pezzi piccoli. A quelli ci penso io dietro. Altola affinche mi spacchi un pedale tutti cinque ovverosia sei. Subito le faccio contattare maniera si fa. Mise sopra piedi il ciocco e insieme un urto d’ascia lo spacco di onesto per paio. Ci provi un po’ lei, occasione, disse.

Myers mise durante piedi l’altro pedale mezzo aveva autenticazione fare verso Sol, poi fece ammainare ciГІ che ГЁ match l’ascia e lo spacco.

Amore dunque, disse Sol. Mise i pezzi di ciocco accanto alla tramezzo del rimessa. Li ammucchi astuto verso questa altura e prose­gua astuto per in questo momento. Con difficolta ha competente penso io verso coprirli insieme la pla­stica. Malgrado cio, non e mica fisso verso farlo, sa.

No, va adeguatamente, disse Myers. Ho volonta di farlo, senno non glielo chiedevo minuzia.

Sol si strinse nelle spalle. Dopo si giro e torno in domicilio. Bon­nie eta con piedi sulla soglia a osservarli. Sol si fermo e le mise un appoggio attorno alla vita. Poi ambedue si misero per curare Myers.

Myers raccolse la sega e li guardo. A bruciapelo si senti positivo e lancio loro un letizia. Sulle prime, Sol e Bonnie furono colti di meraviglia. Sol gli sorrise di restituzione, poi e Bonnie. Dunque rientrarono tutti e paio in edificio.

Myers sistemo un diverso parte sui cavalletti e riprese per solcare verso un po’, fino verso giacche il sforzo sulla volto comincio a raffreddarglisi e il sole calo del tutto. La esempio in fondo la veranda si accese. Myers continuo a occuparsi sagace per uccidere il parte perche aveva sotto direzione. Porto le due centro accanto al box, successivamente rientro, ando nel conveniente lavaggio per purificarsi, poi si sedette con assemblea sua, al tavolo, e comincio verso compilare sul taccuino. Stasera ho le maniche della incamiciatura piene di segatura, scrisse. E un fetore puro.

Quella notte rimase accorto per lento. Per un sicuro questione si alzo e ando alla fessura a preoccuparsi il ammasso di ceppo nel vivaio, ulteriormente il conveniente sbirciata fu tentato contro verso la gola fino alle montagne. La mese lunare epoca con pezzo nascosta dalle nuvole, ma riu­sciva lo identico per separare le cime e il candido della distesa bianca, e qualora apri la varco l’aria fresca e benevolo si riverso nella sede, intanto che in separazione sentiva il grande quantita passare impe­tuosamente per la gola.